Cronaca » Porto Torres

Porto Torres: dal 16 gennaio il regolamento per la sicurezza nello scalo

Mercoledì 11 Gennaio alle 20:06


Paolo Bianca

Un documento per mettere ordine ai divieti sia a mare che a terra disposti dalle diverse leggi nazionali e dal codice della navigazione nell’ambito dello scalo marittimo di Porto Torres.

Un passo decisivo per innalzare il livello di sicurezza della navigazione nel bacino portuale.

Dal 16 gennaio entra in vigore il primo Regolamento di sicurezza del porto e della rada di Porto Torres prodotto dalla capitaneria dopo un lungo lavoro di squadra coordinato dal nuovo comandante Paolo Bianca.

«Il documento armonizza tutte le ordinanze emesse fino ad ora ma ormai superate perché sono cambiate la normativa e le stesse esigenze del porto - spiega il capitano di fregata Bianca - sono aumentati i traffici e i limiti di velocità fissati 15 anni fa per accedere al porto non avevano più senso viste le caratteristiche tecniche delle nuove navi più facili da manovrare».

Il 90 per cento delle norme dettate dal Regolamento (79 articoli) rappresentano una novità in tema di sicurezza della navigazione nel bacino portuale, «il primo fra tutti il divieto di navigare a vela e a remi quando le grosse navi sono in fase di manovra all’interno del porto - aggiunge - a garanzia soprattutto della pubblica incolumità».

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook