Cronaca » Oristano

Oristano: nasce la banca civica della memoria

Mercoledì 11 Gennaio alle 20:34


Municipio di Oristano

Ricostruire una parte di storia attraverso i ritratti dei sindaci del Dopoguerra.

Obiettivo affascinante quello del Comune di Oristano che intende creare una "banca civica della memoria".

Gli uffici hanno già avviato un programma di archiviazione, digitalizzazione e riproduzione fotografica degli amministratori che si sono succeduti a capo del Comune tra il 7 dicembre 1943 e il 31 agosto 2011.

Le stampe a colori o bianco nero dovranno essere impaginate su cartoncino, prevista poi la plastificazione e il montaggio su appositi pannelli che poi dovranno contenere anche la didascalia.

L'obiettivo finale è realizzare un percorso espositivo che sarà fruibile al pubblico.

Secondo un primo calcolo dovranno essere riprodotti 20 ritratti, per una spesa di circa 600 euro.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook