Cronaca » Fonni

Meteo, il grande freddo non abbandona l'isola: da domani nevicate anche a bassa quota

Giovedì 12 Gennaio alle 11:09


Fonni, il "Separadorgiu" la casa più alta dell'Isola

Le nevicate cadute abbondanti per tutta la giornata di martedì sopra i 1000 metri, merito del rapido transito di una perturbazione fredda discesa dal centro Europa, hanno accumulato al suolo un soffice manto bianco spesso oltre 20 centimetri.

Le foto arrivate ieri mattina dall’abitazione più alta dell’isola (il "Separadorgiu" di Fonni), situata a circa 1.460 metri, regalano scenari dalle sembianze alpine e testimoniano l’intensità della precipitazione registrata nelle scorse ore.

Le buone notizie, per gli amanti della neve, arrivano dagli ultimi aggiornamenti modellistici previsionali sul medio e lungo termine.

Fonni
Fonni

Appare, infatti, sempre più confermata una nuova e prolungata ondata di freddo, stavolta più incisiva anche per l’isola, a partire dalla giornata di domani per mano di correnti artiche prima marittime e poi continentali che potrebbero accompagnarci fino ad oltre il 20 gennaio.

Non mancheranno quindi nuove occasioni, già tra qualche giorno, per assistere a nuove e più organizzate nevicate con fiocchi che, nella prossima settimana, potranno cadere fino a quote molto basse.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

1 commenti

  • bugno75 11/01/2017 16:02:59

    Ohia....quest'estate se continua così ci laveremo con Sprite e Fanta...