Cronaca » Provincia di Lodi

Sesso al centro massaggi: arrestate madre e figlia

Mercoledì 11 Gennaio alle 15:01 - ultimo aggiornamento alle 18:28


Foto simbolo

Favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione: con queste accuse due donne, madre e figlia, sono finite ai domiciliari.

Secondo la polizia, nel loro centro olistico di Discipline Bio Naturali a Lodi gestivano un giro di ragazze che, invece dei massaggi, effettuavano prestazioni sessuali a pagamento per importi compresi fra i 100 e i 200 euro.

L'attività del centro era, in realtà, solo una copertura creata per superare eventuali controlli e verifiche.

Le due, residenti in provincia di Bergamo, facevano prostituire una decina di giovani.

Il VIDEO della polizia:

Video: Prestazioni sessuali al posto dei massaggi, due arresti

Guarda questa gallery nel canale Multimedia


Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • user226903 10/05/2017 12:51:53

    Alla fine meglio fare un massaggio a casa con i macchinari che con i professionisti.